RisoEMiso | TOMATO ODEN
15949
post-template-default,single,single-post,postid-15949,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
 

TOMATO ODEN

TOMATO ODEN

Molto popolare in Giappone, l’oden prevede la cottura in brodo dei più svariati alimenti, carne, pesce, verdure, uova, konnyaku, hanpen etc. Ogni ingrediente può essere gustato singolarmente o accompagnato ad altri che si scelgono una alla volta dal bancone davanti. Ci sono ristoranti specializzati in questo tipo di cucina ma anche nelle fiere e nelle feste cittadine non mancano mai le bancarelle che vendono oden caldi, anche in piena estate.

Qui presento un frutto che i giapponesi apprezzano molto, il pomodoro e che si trova ovunque, ottimo accompagnamento alla carne. Ricetta velocissima, buonissima e anche molto raffinata.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

  • 4 POMODORI
  • 300 ml ACQUA
  • 1 PEZZO 5×5 KOMBU
  • 20 ml SALSA DI SOIA
  • 10 ml MIRIN
  • PIZZICO DI SALE

 

Incidete leggermente con la punta di un coltello affilato il lato opposto al picciolo. Sbollentare in acqua bollente per massimo 25 secondi, in base alla grandezza del pomodoro, così da agevolare la rimozione della pelle. Una volta che la pelle comincia a staccarsi toglierle subito dalla pentola e immergerli in acqua ghiacciata, lo shock termico permetterà anche di conservare il colore rosso acceso.

Preparare il dashi kombu: riscaldare l’acqua con il pezzo di alga Kombu e appena prima che bolle toglierla.

Unire all’acqua il mirin, la salsa di soia e il pizzico di sale.

Unire i pomodori sbollentati e pelati e cuocerli in una boul d’acciaio a bagnomaria per 15 minuti.

Lasciare raffreddare a temperatura ambiente e poi riporre in frigorifero per 30 minuti.

Servire tagliando una parte, così che il pomodoro rimanga in piedi nella ciotola, versare un cucchiaio dell’acqua di cottura e servire.

Molto popolare in Giappone, l’oden prevede la cottura in brodo dei più svariati. Qui presento un frutto che i giapponesi apprezzano molto, il pomodoro e che si trova ovunque, ottimo accompagnamento alla carne. Ricetta velocissima, buonissima e anche molto raffinata.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie:
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy