RisoEMiso | POLLO AL WASABI E SEDANO
15955
post-template-default,single,single-post,postid-15955,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
 

POLLO AL WASABI E SEDANO

POLLO AL WASABI E SEDANO

Il pollo con il wasabi è un accostamento che non si vede spesso, qui in Italia il wasabi è concepito come condimento per il sushi ma in Giappone è utilizzato in molte altre pietanze. Questa insalata è fresca, gustosa e leggera, ottima per le colazioni fuori casa o per il bento box.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

  • 360 gr PETTO DI POLLO
  • 200 gr CUORE DI SEDANO BIANCO
  • 30 ml SALSA DI SOIA
  • 5 gr AGLIO SECCO A FILETTI
  • 100 gr MAIONESE SENZA UOVA
  • 4 CUCCHIAINI WASABI IN POLVERE
  • 50 ml SAKE
  • PEPE DI SICHUAN

 

Se prendete il petto di pollo con la pelle toglietela.

Per la marinatura consiglio di utilizzare le buste di plastica alimentari, all’interno mettere il petto di pollo, sakè, salsa di soia e l’aglio secco a filetti. Riposare massimo tra i 5 e i 7 minuti, più rimane in marinatura più diventa morbido ma se rimane troppo tende a cuocere e a diventare troppo salato.

Io cucino con la sonda al cuore così da ottenere una cottura alla goccia, inoltre non devo preoccuparmi di badare perché cuoce in assoluta autonomia senza bruciare. E’ semplice, infilate la sonda nella polpa e programmate a 85 gradi, poi in forno convenzione ventilata a 140 gradi, quando raggiungerà la temperatura sarà pronto, non ripassate in padella.

Se non avete la sonda, fate bollire l’acqua in una pentola, mettere la carne e spegnere il fuoco. Deve rimanere in acqua non meno di 40 minuti, controllate la cottura incidendo la carne se è rosa è ancora cruda, mangiare del pollo crudo è davvero pericoloso. Questi due metodi di cottura garantiscono carne morbida e umida.

Nel frattempo, lavare e asciugare il sedano, togliere le parti fibrose con un pelapatate o pela asparago, mettere in acqua e ghiaccio per 5 minuti e poi scolateli.

Preparate la maionese al wasabi mettendo 2 cucchiaini di wasabi in polvere in una ciotolina e aggiungete 4 cucchiaini di acqua, mescolare bene finché non diventa compatto. Consiglio maionese senza uova, alla soia, non copre il sapore del wasabi. Aggiungere la maionese e girare fino a che il colore non diventa omogeneo.

Tagliare il sedano in fette sottili, con taglio diagonale.

Tagliare il pollo a fette, con taglio diagonale.

Unire il pollo e sedano alla maionese al wasabi e amalgamare bene.

Impiattare e pepare.

Questa insalata è fresca, gustosa e leggera, ottima per le colazioni fuori casa o per il bento box.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie:
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy